foto1
foto1
foto1
foto1
foto1
Un caro saluto a tutti, mi chiamo Giuseppe Augello e sono un esperto in massofisioterapia, riabilitazione, rieducazione funzionale e molto altro ancora. Vi dico questo non per vantarmi come professionista ma per farvi sapere che ho le competenze per poter dare molte risposte a molti di voi.

"ABBIAMO SOLO UN CORPO, DOBBIAMO TRATTARLO COME UN TEMPIO"

Nel settore della medicina riabilitativa, un capitolo importante è quello della "Terapia Fisica Strumentale ", inteso come la somministrazione di energie fisiche a scopo terapeutico (mezzi fisici). Tale parte della medicina riabilitativa, mette a disposizione dell'operatore mezzi efficaci da affiancare alla varie manovre di medicina e terapia manuale ( manipolazioni, massoterapia, rieducazione..). 
Riteniamo quindi utile proporre una classificazione generale delle principali energie fisiche utilizzate a finalità terapeutiche, basata sugli effetti biologici. 
Il capitolo più vasto, e forse meglio conosciuto è quello dell'elettrologia ( studio dell'elettricità e dei suoi effetti). Con il termine elettroterapia intendiamo quindi la somministrazione di correnti a finalità antalgiche (diadinamiche, tens...) o di stimolazione neuromuscolare (correnti di Kotz, esponenziali..)
 La corrente elettrica può essere utilizzata quale vettore per trasportare gli ioni attivi di un farmaco all'interno dei tessuti biologici: si parlerà in questo caso di ionoforesi.
Le vibrazioni meccaniche (sonore) vengono utilizate in fisioterapia e prendono il nome di ultrasuoni. 
Il caldo ed il freddo sono legati ai concetti di termoterapia e crioterapia, la termoterapia a sua volta è suddivisa in esogena (infrarossi...) ed endogena (radarterapia, marconiterapia..). 
Nell'ambito della terapia con la luce possiamo inquadrare la laserterapia. L'applicazione dei campi magnetici ci definisce i concetti di magnetoterapia ed eletromagnetoterapia.

Odeon TV logo c

facebook